Diete in obesità 2017-11-17T14:20:50+00:00

Diete in obesità

Diete in obesità

Valutazione diagnostico-terapeutica e impostazione dietoterapia:

  • Dieta Ipocalorica
  • Dieta ipoglucidica
  • Dieta antiinfiammatoria
  • Dieta chetogenica

L’obesità è una vera e propria patologia, associata a molte complicanze cliniche, ormai note da tempo (ipertensione arteriosa , diabete mellito, dislipidemie,…). .
Nel tempo si sono create numerosissime diete , alcune volte anche fantasiose, che hanno riscontrato nel pubblico spesso successo, anche se temporaneo
In realtà il messaggio che sarebbe utile che tutti recepissero, è che l’alimentazione del paziente obeso deve essere associato ad una modificazione del suo stile di vita.
La dieta per l’obesità deve risultare anzitutto comportamentale, ciò significa che, al termine della terapia, il soggetto DEVE SAPERE come mangiare per conservare la forma fisica; questa prerogativa esclude totalmente le diete troppo rigide, o troppo selettive nella scelta degli alimenti. I concetti importanti da puntualizzare quindi sono:
• Riduzione dell’apporto calorico, ma con energia totale NON inferiore al 70% delle necessità metaboliche
• Mantenimento degli apporti di acidi grassi essenziali e amminoacidi essenziali
• Mantenimento delle razioni raccomandate di vitamine, sali minerali e fibra alimentare
• Mantenimento della sufficiente idratazione
…ed non ultimo mantenimento di una attività fisica costante, con una frequenza bi/trisettimanale

2017-11-22T16:03:01+00:00

DIETA CHETOGENICA

DIETA CHETOGENICA E’ una dieta che deve essere iniziata e proseguita sotto controllo medico. Molto conosciuta per gli ottimi risultati, ma si tratta di una alimentazione non equilibrata dal punto di vista degli apporti nutrizionali, quindi non può essere autogestita. Si verificano dopo periodi anche [...]